Le relazioni

Come migliorare tutte le nostre relazioni

Nascita e personalità

Dettagli

Quando: 17 e 18 novembre


Orario: Sabato dalle 15:00 alle 19:00 – Domenica dalle 10:00 alle 18:00


Dove: Centro Crea - Piazza Lotario, 8 (100 metri da Piazza Bologna) - Roma


Conduce: Fabiola Dessì

L’unicità dell’altro è la ricchezza che porta verso il proprio sviluppo interiore, una crescita che può essere incrementata nelle relazioni sentimentali di coppia così come in tutti gli altri rapporti: dalla famiglia alle amicizie, dall’ambiente lavorativo agli sconosciuti incontrati ovunque…

Questo seminario è un laboratorio sulle relazioni e, in modo particolare, si concentra sulla relazione con noi stessi e sul rapporto di coppia.

Nel rapporto di coppia il collante, dopo l’iniziale attrazione fisica, è il sentimento di amore che si potenzia grazie al personale gradimento di aspetti caratteriali e comportamentali, di affinità e progettualità con altro, coincidenti, ma non sempre, con i propri. Partendo da questi elementi la coppia si impegna e promuove la vita in comune dando priorità a tutto ciò che ruota intorno alla casa, ai figli, al lavoro, alla scuola, alle vacanze ecc. trascurando l’aspetto più importante e naturalmente intrinseco in ognuno di noi: l’evoluzione di se stessi.

Ben presto, come spesso accade nei rapporti, l’amore fa emergere il suo contrario come condizione evolutiva e quindi i problemi connessi. Poiché offuscati dal dolore provato, è difficile comprendere che l’altro rappresenta lo specchio su cui vedere ciò che c’è da “guarire” in se stessi, perdendo così un’occasione unica di crescita… la perdita di queste occasioni ha due conseguenze che vanno a discapito della relazione: vivere un rapporto limitante e noioso o la separazione (divorzi).

Molti degli schemi limitanti che emergono nel rapporto con l’altro possiamo rintracciarli nello scenario di nascita, soprattutto nel momento subito dopo il parto: la prima accoglienza, il primo approccio con mani esterne, il primo contatto con nostra madre e cosi via…

Ciò determina quell’imprinting che decreterà le leggi sui propri rapporti attirando persone con schemi similari o contrari, ma sempre perfetti per la propria evoluzione così come lo è il momento presente. Con il respiro consapevole questi decreti posso essere portati alla consapevolezza e respirati via… e… ma di questo ne parleremo nel seminario!!!

A tal fine tratteremo i seguenti temi:

  • la relazione dei nostri genitori/tutori: quali convinzioni;
  • il primo amore;
  • la coppia nel percorso evolutivo;
  • il rapporto con la prole per guarire i propri dolori;

Inoltre, attraverso la pratica del Rebirthing, impareremo a:

  • a capire il rapporto con il sesso opposto;
  • perdonare le debolezze dei nostri genitori in relazione alla coppia;
  • attrarre la persona “giusta” per una relazione di coppia armoniosamente consapevole;
  • E tanto altro ancora...

Attività

  • Rebirthing di gruppo;
  • Meditazione;
  • Esercizi evolutivi individuali di coppia o di gruppo.

Benefici dopo il seminario:

si respira e si dorme meglio; ci si sente meno stanchi, più ottimisti e creativi; si allentano le tensioni mentali e fisiche portando più energia nella propria vita e in tutte le relazioni.

Materiale richiesto: materassino, cuscino, coperta, boccaglio e pinza per il naso.

Si consiglia di indossare abbigliamento comodo.

Per iscrizioni e/o informazioni compilate questo modulo

torna su